Il patto di gemellaggio

Il giuramento di gemellaggio è stato firmato a Royères il 17 agosto 2014.

È stato stampato sulla preziosa carta prodotta dal mulino ad acqua Moulin du Got, fondato nell’Alta Vienne nel 1522 e ancora in attività.

 

firmasindaci

 

Giuramento di gemellaggio

 

Noi sottoscritti, Sindaci dei comuni di Eybouleuf,

La Geneytouse, Royères, Saint-Denis-des-Murs,

regione Limousin (Francia),

e S. Agata sul Santerno, provincia di Ravenna (Italia),

 

Certi di rispondere alle profonde aspirazioni

delle nostre popolazioni

che sono la libertà, la democrazia e la fraternità,

 

Affermando il rispetto dei diritti umani,

come valori per noi inviolabili ed inalienabili,

 

Considerando che l’opera della storia deve continuare

in un mondo aperto,

ma che questo mondo non sarà veramente umano

sino a quando gli uomini non potranno vivere liberamente,

 

Oggi, prendiamo l’impegno solenne

 

Di mantenere dei legami permanenti

tra le municipalità dei nostri comuni,

di favorire tutti gli scambi tra i loro abitanti,

per sviluppare attraverso una migliore e reciproca comprensione,

il sentimento vivente della fraternità europea.

 

Di unire i nostri sforzi per promuovere l’unità europea,

nei limiti delle nostre possibilità

per il successo di questa necessaria impresa

di pace e di prosperità:

 

In fatto e in diritto,

noi abbiamo apposto su questa pergamena

le nostre firme ed il sigillo dei Sindaci.

 

pattodigemellaggio